Tel. +39 02 3031 6976 • info@nuzoo.it

Sicurezza sui luoghi di lavoro

ANNO INIZIO LAVORI: 2018

DURATA DEL PROGETTO: 3 MESI

ITT è la risposta innovativa e tecnologica per la realizzazione di sistemi che aumentino la sicurezza sui luoghi di lavoro all’interno di aree operative. Significa rilevazione attiva di persone all’interno di aree di pericolo, come ad esempio chi opera in prossimità di mezzi in movimento o macchinari industriali, con il preciso obiettivo di elevare il livello di prevenzione infortuni.
Ciò comporta l’introduzione di soluzioni che permettono di gestire dinamicamente una fascia di rispetto o sicurezza tra la macchina operatrice o l'operatore, piuttosto che il semplice controllo accessi a tutte quelle aree industriali definite ad alto rischio, Tutto questo senza sostituirsi alle procedure e ad ai sistemi preposti alla sicurezza sui luoghi di lavoro, ma integrandosi con gli stessi.
Affinché questo possa realizzarsi viene definita una fascia di rispetto, denominata “nuvola di sicurezza” o “safety cloud”, che permette di aumentare la sicurezza dei lavoratori. Il perimetro di sicurezza può essere esteso o ridotto a seconda degli utilizzi.

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Sistema installato su una fresatrice di grandi dimensioni
  • Componenti ITT utilizzati: Bridge, Gate, Net TAG
  • Raccolta dati e archiviazione dati su server centrale e condivisione informazioni via Cloud
Nuzoo Robotics -  itt anti collisione safety sicurezza luoghi lavoro

Segnalazione distanza minima macchina/operatore

Nuzoo Robotics -  itt anti collisione safety sicurezza luoghi lavoro

Senza operatore

Nuzoo Robotics -  itt anti collisione safety sicurezza luoghi lavoro

Raccolta dati su server

Nuzoo Robotics -  itt anti collisione safety sicurezza luoghi lavoro

Condivisione informazioni via Cloud


© - Nuzoo Robotics srl - Web site. All rights reserved. Privacy e cookie policy, Disclaimer
Via dell'Artigianato, 2 - 20055 Vimodrone MI (Italy) - Tel. +39 02 3031 6976 - C.F P.IVA 07363960969 - SDI 6JXPS2J
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.